venerdì 18 gennaio 2019

Beata Bionda Foschi, prega per noi!



Il primo post di questo 2019 è legato ad una nuova scoperta, per me, infatti la Bibliotheca Sanctorum riporta di questo esempio di santità.
È la Beata Bionda Foschi.
È uno dei quattro Beati nativi nella città di Verucchio, cioè: Gregorio Celli, Galeotto Roberto Malatesta e Giovanni Gueruli.

Bionda era una nobildonna alla quale furono uccisi il marito ed il figlio dai tiranni Malatesta. Perdonando ed accettando con cristiana rassegnazione la sua sorte. La Beata è terziaria dei Servi di Maria ed è solo "ricordata" nella sua città di Verucchio. Morì nel 1411. Si crede fosse sepolta nella chiesa di S. Maria dei Servi nel borgo Vernino in Verucchio (FC).

Narra la tradizione, immortalata dall’iconografia, che la Beata rimasta vedova, i nemici della famiglia, i Malatesta, uccidono il suo unico figlio, a cui cavano il cuore. Poi con uno stratagemma venne dato alla povera madre da mangiare. La Beata scoperto la crudeltà reagì con il perdono per i suoi nemici.
 
Un video su youtube, anche se con qualche errore sull'iconografia e sull'Ordine dei Servi di Maria, ne delinea la figura.
Un'altra pagina sul web, menziona una figura di santità omonima, di cui però non c'è traccia sulla Bibliotheca Sanctorum.